Legge Stabilità, Sangalli: Se non sarà corretta non aggancerà ripresa

Roma, 11 nov. (LaPresse) - "Purtroppo il 2014 non sarà certo l'anno di una ripresa sostanziale. Non lo sarà anche per gli effetti di una legge di stabilità che se non verrà corretta in Parlamento lascerà di fatto irrisolti i problemi strutturali della nostra economia e soprattutto non avvierà quella stagione di riforme, prima tra tutte quella fiscale, che auspichiamo da tempo". Così il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli intervenendo al convegno 'Legalità, mi piace'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata