Legge stabilità, nel 2012 nuovi aumenti accise carburanti

Roma, 9 nov. (LaPresse) - Nel 2012, le accise sui carburanti subiranno un nuovo aumento. E' quanto si legge nel maxiemendamento del governo alla legge di stabilità. L'aliquota su benzina e gasolio sono fissate rispettivamente a "614,20 euro e a 473,20 per mille litri di prodotto. A decorrere dal primo gennaio 2013 a 614,70 euro e a 473,70 per mille litri di prodotto".

I nuovi aumenti delle accise sui carburanti serviranno a rendere strutturale il bonus fiscale in favore dei gestori dei distributori "già messi a dura prova dalla crisi dei consumi, dalla contrazione dei margini, dall'inasprimento delle spese di gestione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata