Legge Stabilità, Epifani: Va in giusta direzione ma le serve un'anima

Roma, 10 nov. (LaPresse) - "La legge di stabilità va nella giusta direzione, ma le serve un'anima e bisogna puntare di più sugli investimenti". Così Guglielmo Epifani, segretario del Pd, a 'L'intervista' su Sky Tg24. Il segretario del Pd ha quindi chiarito "la polemica" con Fioroni sulla questione del Partito socialista europeo: "è una polemica in un bicchier d'acqua, mi stupisco dello stupore di Fioroni".

E sul doppio incarico, Epifani ha detto che chi vincerà le primarie del Partito democratico "è anche il candidato a premier ma non sarà solo lui, se concorressero altri sarebbe giusto" farli competere "perché si è già fatto in questo modo nel passato". E su Enrico Letta candidato premier nel 2015: "Deciderà lui, ma in linea generale è una cosa che può essere".

Una parola quindi sul fatto che Romano Prodi non andrà a votare alle primarie del Pd l'8 dicembre. "Dispiace a me e ai democratici. Ma va rispettata la sua scelta - ha detto Epifani - Prodi è un uomo forte e orgoglioso, questa scelta mi crea sofferenza, ma va rispettata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata