Legge stabilità, emendamento Governo congela aumenti Imu e Tasi nel 2015

Roma, 13 dic. (LaPresse) - Viene prorogata al 2015 la norma su Tasi e Imu del 2014 che prevede la possibilità dei Comuni di aumentare l'aliquota per un massimo dello 0,8 per mille al fine dell'introduzione di detrazioni e mantenendo il tetto del 2,5 per mille per la prima casa. Lo prevede uno degli emendamenti del Governo al disegno di legge di stabilità presentato in commissione Bilancio al Senato. E' così congelato per il 2015 l'importo di Tasi e Imu.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata