Legge stabilità, Corte Conti: Rischio aumento tasse da enti locali

Roma, 3 nov. (LaPresse) - C'è "il rischio che Regioni ed enti locali siano indotti a compensare l'ulteriore riduzione dei trasferimenti recata dalla Legge di stabilità con un aumento dell'imposizione decentrata". Così il presidente della Corte dei Conti, Raffaele Squitieri, nel corso di un'audizione sulla Legge di stabilità davanti alle commissioni Bilancio congiunte di Camera e Senato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata