Lavoro, Uil: Settembre picco più alto di cassa integrazione

Roma, 1 nov. (LaPresse) - Le richieste di ore di cassa integrazione a settembre 2014 (104,5 milioni) rappresentano il picco più alto registrato in questo mese dall'inizio della crisi. I posti di lavoro potenzialmente "conservati" con questo ammortizzatore sociale sono stati, nel mese di settembre, 615 mila. Lo rende noto la Uil, nel nono rapporto sulla cassa integrazione.

Fisiologicamente, secondo i dati diffusi dalla Uil tra il mese di agosto e settembre si assiste costantemente a un aumento delle ore autorizzate di cassa integrazione e tale situazione si è realizzata anche quest'anno, con un incremento del 43,9%. L'incremento delle ore di cig ordinaria a settembre rispetto ad agosto è stato del 265,8%: le ore di cig straordinaria sono state 64,3 milioni. Una cifra record, tanto da far parlare di "settembre nero".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata