Lavoro, Uil: Nel 2013 per ammortizzatori 23,8 mld, +138,3% su 2008

Roma, 9 ott. (LaPresse) - Nel 2013 hanno usufruito degli ammortizzatori sociali quasi 4,6 milioni di persone, con un aumento del 6,5% rispetto al 2012, pari 280 mila unità in più. Lo rileva un rapporto della Uil, che precisa che negli ammortizzatori sono inclusi cassa integrazione guadagni, mobilità e indennità di disoccupazione, Aspi e mini Aspi.

La spesa dello scorso anno è stata pari a 23,8 miliardi di euro, in crescita del 5% sul 2012 e del 138,3% (+13,8 miliardi) sul 2008. Tornando ai beneficiari, se si paragonano i dati del 2013 con quelli del 2008, l'ultimo anno senza la piena crisi, l'aumento è stato di 2,4 milioni di persone (+113,6%), in quanto in quell'anno le persone beneficiarie di ammortizzatori sociali erano state 2,1 milioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata