Lavoro, Squinzi: No ad intervento su Tfr, ne beneficia solo Fisco

Napoli, 4 ott. (LaPresse) - "Per quel poco che si è capito finora dall'annuncio di un intervento sul Tfr, l'unico reale beneficiario di questa operazione sarebbe il Fisco". Così Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, nel suo intervento al Forum della piccola impresa a Napoli. "L'ipotesi sul tfr fa sparire con un solo colpo di penna circa 10-12 miliardi per le imprese italiane - ha aggiunto - se questa è la strada che s'intende seguire la risposta è semplice. Ce l'ho già oggi: è no".

"Vedremo come evolverà e se prenderà forma l'idea del premier, la valuteremo con serietà - ha spiegato ancora Squinzi - ma nulla che possa nuocere ulteriormente alla vita delle imprese è tollerabile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata