Lavoro, Poletti: Manca 1 mld per cassa integrazione in deroga

Roma, 25 mar. (LaPresse) - "Manca un miliardo per le coperture per la cassa integrazione in deroga". Questo l'allarme lanciato dal ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in audizione alla Camera. "Il problema - ha evidenziato Poletti - è già stato posto all'attenzione del governo. Dobbiamo trovare garanzie di copertura". "Questo tema - ha detto Poletti - ha bisogno di essere affrontato", avendo presente il rischio che, andando "verso l'esaurimento degli strumenti ordinari, la cig in deroga diventi il rifugio ultimo con un problema gigantesco per la traslazione di problematiche di tipo diverso. Occorre avere garanzie di copertura altrimenti rischiamo di avere problemi sociali immediatamente a valle".

"SU ESODATI RISPOSTA STRUTTURALE". Quello degli esodati è un problema e un "tema aperto" e "stiamo provando a capire come, coagendo con il lavoro del Parlamento si possa arrivare ad una risposta strutturale al problema", evidenzia il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali. Poletti, dunque, punta ad una soluzione definitiva del problema: piuttosto che una "sesta misura di salvaguardia" è preferibile una "risposta che definisca la situazione". La problematica è aperta ed "è nostra intenzione affrontarla e ci stiamo lavorando", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata