Lavoro, Istat: Quasi 10 mln in attesa di rinnovo contratto

Milano, 29 apr. (LaPresse) - Sono circa 9,9 milioni i lavoratori dipendenti che a fine marzo aspettano il rinnovo del proprio contratto. E' quanto segnala l'Istat, spiegando che i contratti che a fine marzo 2020 sono in attesa di rinnovo ammmontano a 51 e interessano circa 9,9 milioni di dipendenti - l'80,4% del totale - con un monte retributivo pari al 79,9%. Entrambe le quote, sottolinea l'istituto di statistica "sono decisamente più elevate di quelle osservate a dicembre (44,6% e 46,6% rispettivamente) e a marzo 2019 (52,4% e 52,8%)".

A fine marzo i contratti collettivi nazionali in vigore per la parte economica (22 contratti) riguardano il 19,6% dei dipendenti - circa 2,4 milioni - e un monte retributivo pari al 20,1% del totale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata