Lavoro, Inps: In 6 mesi contratti stabili +321.805 (+151%)

Milano, 29 ago. (LaPresse) - Nei primi sei mesi del 2019 il saldo di nuovi contratti a tempo indeterminato è aumentata a 321.805, il 150,7% in più rispetto ai 128.355 nuovi contratti in più registrati nello stesso periodo dello scorso anno. È quanto emerge dall'Osservatorio sul precariato dell'Inps. Continuano ad aumentare le trasformazioni da tempo determinato a contratto stabile, passare a 372.016, con un aumento del 60,4% nel confronto con le 231.866 della prima metà dello scorso anno. Il saldo annualizzato (vale a dire la differenza tra assunzioni e cessazioni negli ultimi dodici mesi) risulta positivo e pari a 271.000.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata