Lavoro, Inps: In 5 mesi +328mila stabili, boom trasformazioni

Milano, 18 lug. (LaPresse) - Nei primi cinque mesi del 2019 i contratti a tempo indeterminato - considerando assunzioni, trasformazioni e tagliando le cessazioni - sono 328.044 in più rispetto a un anno prima, quando la variazione netta si era fermata a 153.412, pari a un incremento del 113,8%. Lo rileva l'Inps aggiornando l'Osservatorio sul precariato. La spinta arriva dalle trasformazioni a tempo indeterminato, cresciute del 62,6% a 323.677 da 199.103. In crescita risultano anche le conferme di rapporti di apprendistato giunti alla conclusione del periodo formativo (+14,4%).

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata