Lavoro, in Veneto calo nel 2014 degli imprenditori agricoli

Padova, 3 set. (LaPresse) - Nel 2014 gli imprenditori agricoli del Veneto sono diminuiti. E' quanto emerge dal monitoraggio degli occupati nel settore agricolo e dalle analisi realizzate dagli esperti dell'osservatorio di Veneto Agricoltura sui dati Istat. "È però una caratteristica fisiologica e strutturale del sistema, che chiede imprese sempre più strutturate; crescono perciò i dipendenti (+8,1%) ma non gli occupati totali -27% sul decennio; difficile il ricambio generazionale", spiega, in una nota, lo staff dell'Osservatorio.

Dopo la consistente ripresa degli addetti registrata nel periodo 2009/12, nel biennio 2013/14 i dati sugli occupati agricoli veneti registrano un calo del 16% rispetto al 2012 e del 27% nell'ultimo decennio. Gli occupati in agricoltura in Veneto nel 2014 sono ulteriormente scesi a poco meno di 63mila unità, -3,9% rispetto al 2013. Rispetto al dato nazionale, che nel 2014 è rimasto sostanzialmente sugli stessi livelli dell'anno precedente (circa 815 mila occupati agricoli), il Veneto ha subìto una perdita di addetti più consistente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata