Lavoro, Bonanni: Positivo impegno di Poletti risorse cassa in deroga

Roma, 20 lug. (LaPresse) - "La Cisl apprezza l'impegno espresso dal ministro del Lavoro Poletti per il reperimento di ulteriori risorse finalizzate a pagare gli ammortizzatori in deroga per l'intero 2014". E' quanto sottolinea il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni alla vigilia del presidio unitario dei sindacati previsto martedi prossimo a Piazza Montecitorio sui fondi per la cassa integrazione in deroga. "Va dato atto al ministro Poletti - ha proseguito - di aver risposto con coerenza alle sollecitazioni del sindacato. E' certamente positivo che una prima tranche di 400-500 milioni, per la quale è stata individuata la copertura, sarà stanziata con il primo provvedimento legislativo in approvazione".

"Speriamo davvero - ha aggiunto Bonanni - che il Governo mantenga la promessa, procedendo con il massimo di speditezza possibile perchè decine di migliaia di famiglie attendono da mesi l'erogazione di queste risorse. Non c'è più tempo".

"Per la Cisl - conclude - occorre anche rivedere alcune regole per rendere il sistema degli ammortizzatori in deroga più efficace e maggiormente sostenibile anche se bisogna fare attenzione a non penalizzare eccessivamente e solamente i lavoratori, cosa che sarebbe paradossale proprio quando un ddl governativo si sta muovendo verso la generalizzazione delle tutele in caso di crisi aziendale e disoccupazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata