Lavoro, Bonanni: Disoccupazione non si combatte a parole, ma con sviluppo

Capri, 27 set. (LaPresse) - "La disoccupazione non si combatte con le parole ma attraverso il ripristino di meccanismi di sviluppo che sono ormai sfasati. Il governo centrale e quelli locali coordinati tra di loro devono lavorare per questa prospettiva. Non farlo significa aggravare la condizione del paese".Lo ha detto, sulle misure dell'esecutivo nei confronti della disoccupazione, Raffaele Bonanni,segretario dimissionario della Cisl, al convegno sul Mezzogiorno a Capri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata