Lagarde lascia Fmi dal 12 settembre, verso presidenza Bce

Milano, 16 lug. (LaPresse) - Christine Lagarde ha presentato le dimissioni da direttore generale del Fondo monetario internazionale con effetto dal 12 settembre prossimo, mentre si prepara a fine ottobre a diventare la prima presidente donna della Bce. "Ho incontrato il board e ho presentato le mie dimissioni dal Fondo con effetto dal 12 settembre 2019", riferisce Lagarde in una nota. In attesa di una nuova nomina, David Lipton rimarrà direttore generale ad interim.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata