La pandemia affonda le Borse:  Piazza Affari perde il 6,10%
La pandemia affonda le Borse: Piazza Affari perde il 6,10%

Male anche il listini europei, lo spread chiude a 263 punti base

La pandemia di coronavirus pesa ancora sui listini europei: chiusura in netto calo per la Borsa di Milano con l'indice Ftse Mib che cede il 6,10% a 14.980,34 punti. Non sono da meno quelle europee che chiudono in in forte ribasso.  Parigi l'indice Cac 40 cede il 5,75% a 3.881 punti mentre a Francoforte il Dax arretra del 5,26% a 8.746 punti e a Londra il Ftse 100 perde il 4,13% a 5.114 punti. Lo spread tra Btp e Bund ha chiuso a 263 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,15%.

Crolla la Borsa di New York. A Wall Street l'indice Dow Jones perde il 12,93%% a 20.188 punti mentre il Nasdaq cede il 12,32% a 6.904 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata