L. stabilità, Padoan: Precisare impatto misure,convincere Commissione

Bruxelles (Belgio), 9 dic. (LaPresse) - Sugli sforzi di correzione strutturale del deficit "ho visto l'operazione di sottrazione del mio collega Jeroen Dijsselbloem: 0,5%-0,1% fa 0,4%, confermo". Ma per il nostro Paese "si tratta di precisare se l'impatto delle misure che il governo ha già preso è effettivamente corrispondente all'ammontare dell'aggiustamento già presentato alla Commissione". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, al suo arrivo per la riunione del consiglio Ecofin. Il titolare del Tesoro ha escluso la necessità di un'altra manovra, sottolineando che l'azione dell'esecutivo si concentrerà sul dialogo con Bruxelles. "Continueremo a parlare con la Commissione sulle misure che abbiamo già preso". L'obiettivo italiano è convincere che "le misure daranno i risultati che noi pensiamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata