Kuwait, ministro Petrolio: Prezzi attuali sono molto ragionevoli

Kuwait City (Kuwait), 11 gen. (LaPresse/AP) - Il prezzo attuale del greggio è "molto ragionevole". Lo ha detto il ministro del Petrolio del Kuwait, Mohammed al-Busairi, aggiungendo che i mercati internazionali continuano a necessitare di più petrolio. In un commento citato dall'agenzia di stampa Kuna, il ministro ha spiegato che la produzione giornaliera del Kuwait ha superato i tre milioni di barili a dicembre scorso. Le parole di al-Busairi arrivano in un momento di forti preoccupazioni per il commercio di greggio. Molti Paesi dipendenti dal petrolio di altre nazioni, infatti, temono che l'Iran decida di chiudere lo Stretto di Hormuz per vendicarsi delle nuove sanzioni imposte dagli Stati Uniti alla Banca centrale iraniana a causa del programma nucleare. Le sanzioni rendono di fatto molto difficile la vendita di greggio da parte di Teheran.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata