Kraft e Heinz annunciano fusione, verso gruppo da 28 miliardi ricavi

Milano, 25 mar. (LaPresse) - Due colossi del settore alimentare, HJ Heinz e Kraft Foods, hanno annunciato la loro intenzione di fondersi per creare il terzo gruppo del food&beverage in Nord America e il quinto nel mondo. La nuova società post fusione si chiamerà The Kraft Heinz Company, avrà il suo quartier generale a Pittsbugh, negli Stati Uniti, e dovrebbe raggiungere ricavi per 28 miliardi di dollari, con otto marchi capaci di raggiungere un fatturato di oltre 1 miliardo e cinque tra i 500 milioni e il miliardo di dollari.

L'operazione prevede una transazione in azioni e cash, con gli azionisti di Kraft che riceveranno un dividendo speciale in cash da 16,50 dollari per azione al closing e una partecipazione complessiva del 49% nella nuova società. Berkshire Hataway, la finanziaria di Warren Buffett, e 3G Capital investiranno ulteriori 10 miliardi di dollari nella Kraft Heinz Company, con gli attuali soci di Heinz che avranno in totale il 51% del gruppo post fusione.

"Sono contentissimo ha commentato Buffett - di svolgere un ruolo nel portare queste due compagnie vincenti a fondere i loro marchi iconici. Questo è il tipo di operazioni che piacciono a me: unire due mondi e due organizzazioni di livello per creare valore per gli azionisti, sono emozionato dalle opportunità che si aprono". Kraft e Heinz ritengono che dalla fusione si potranno ottenere "significative opportunità di sinergie" con una grescita organica forte in Nord America, così come a livello globale. Kraft Heinz Company, sottolineano le società, "è pienamente impegnata a mantenere un rating invesment grade" e il livello del dividendo corrente di Kraft non sarà toccato.

"Insieme avremo alcuni tra i più rispettati e riconosciuti marchi dell'industria alimentare globale - ha dichiarato il presidente e ceo di Kraft, John Cahill - creeremo un futuro ancorqa più radioso". Il ceo di Heinz, Bernardo Hees, ha spiegato che "siamo entusiasti delle opportunità uniche di questa fusione, si creerà una società per i consumatori di tutto il mondo, per i nostri dipendenti e per i partner commerciali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata