Juncker: Lascio guida Eurogruppo

Roma, 30 apr. (LaPresse) - Il primo ministro del Lussemburgo, Jean-Claude Juncker, lascerà la presidenza dell'Eurogruppo al termine del mandato. Lo ha detto lui stesso durante un incontro che si è tenuto oggi ad Amburgo, in Germania, organizzato dal periodico Der Spiegel e dalla fondazione Koerber Stiftung. A riferirlo è stato lo stesso Spiegel Online nella diretta Twitter dell'evento. Juncker ha aggiunto che il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble ha il suo "pieno sostegno" come successore. Nel corso del dibattito politico intitolato 'Der Montag an der Spitze' ('Il lunedì al vertice'), a chi gli ha chiesto se lasciava il suo incarico a breve anche a causa delle interferenze da parte di Francia e Germania Juncker ha risposto con un secco "sì".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata