Italian Wine Brands debutta sull'Aim Italia: titolo vola del 18% a Piazza Affari
(Finanza.com) Italian Wine Brands (IWB) debutta sull'Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle Pmi. Si tratta del primo sbarco in Borsa del 2015. La società, attiva nella produzione e distribuzione di vini, nasce dall'aggregazione di Giordano Vini e Provinco Italia promossa dal veicolo d'investimento Ipo Challenger. Il flottante al momento dell'ammissione su AIM Italia è del 61,2% e UBI Banca S.C.p.A. è stata selezionata come Nomad dell'operazione. Da oggi, fanno sapere da Borsa Italiana, Italian Wine Brands sarà inserita nel paniere dell'indice FTSE AIM Italia. Ed è uno sbarco di successo per IWB a Piazza Affari: in questo momento il titolo sale del 18% a 11,8 euro (massimo intraday a 12,10).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata