Italia Independent presenta nuovi occhiali dedicati a Pol Espargarò

Madrid (Spagna), 2 lug. (LaPresse) - Italia Independent celebra Pol Espargarò, testimonial del Brand, approdato quest'anno in MotoGP e distintosi subito per gli ottimi risultati ottenuti in sella alla Yamaha M1 del Team Tech3. La nuova 'Unique Edition for Polyccio' verrà presentata in occasione di un esclusivo Cocktail Party organizzato nella capitale spagnola presso i suggestivi Jardines de Sabatini. "Siamo orgogliosi di aver accompagnato Pol nel percorso che lo ha portato fino alla MotoGP. Pol è uno degli sportivi più amati non soltanto in Spagna, mercato che rappresenta una delle priorità strategiche di Italia Independent". Così Giovanni Accongiagioco, Co-fondatore e Managing Director di Italia Independent.

Il design scelto per questa edizione speciale si ispira ai nuovi colori indossati dal pilota con il passaggio alla massima serie: il nero e il verde acido. A questi si aggiungono i suoi portafortuna, il numero 44 e il nickname, Polyccio, immancabili segni distintivi di un prodotto che lui stesso ha creato insieme a Italia Independent, dedicandolo ai suoi tifosi. Le lenti sono specchiate, di colore verde. L'occhiale è stato sviluppato partendo dal modello più popolare per Italia Independent, lo 090. Come nella prima versione - che ha accompagnato il pilota nella vittoria del Campionato del Mondo di Moto2, lo scorso anno - così anche per questa seconda 'Unique Edition' il livello di personalizzazione conseguito è frutto del grande lavoro svolto dal Brand con il Programma Tailor Made. Nato con lo scopo di coinvolgere attivamente i clienti nel processo di creazione del valore, il programma è solo uno degli esempi delle tante innovazioni, tecnologiche e di processo, che Italia Independent ha saputo introdurre negli ultimi anni. Tra queste meritano di essere citate l'effetto velluto e le pigmentazioni termosensibili, recentemente oggetto di un prestigioso riconoscimento da parte della pubblicazione scientifica MIT Review Italy.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata