Istat: Spesa famiglie per consumi finali ferma nel III trimestre

Roma, 9 gen. (LaPresse) - La spesa delle famiglie per consumi finali, in valori correnti, è risultata invariata nel terzo trimestre del 2014 rispetto ai tre mesi precedenti e in lieve aumento (+0,4%) rispetto al corrispondente periodo del 2013. Lo rileva l'Istat. Nonostante l'aumento del reddito, cresce infatti la propensione al risparmio delle famiglie consumatrici che, misurata al netto della stagionalità, è stata pari al 10,8% nel terzo trimestre, in aumento di 1,6 punti percentuali rispetto al secondo e di 0,9 punti percentuali rispetto al corrispondente trimestre del 2013.

Il tasso di investimento delle famiglie, precisa inoltre l'istituto statistico, è stato pari al 6%, in diminuzione sia rispetto al trimestre precedente (-0,2 punti percentuali), sia rispetto al terzo trimestre del 2013 (-0,4 punti percentuali).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata