Istat: Retribuzioni +1,5% a novembre, dato più basso da ottobre 2010

Roma, 23 dic. (LaPresse) - L'inflazione cresce a un ritmo doppio rispetto ai salari. A novembre l'indice delle retribuzioni contrattuali orarie registra una variazione nulla rispetto al mese precedente e un incremento dell'1,5% rispetto a novembre 2010, contro un tasso di inflazione annua al 3,3% a novembre. Lo comunica l'Istat, sottolineando che si tratta dell'incremento minore da ottobre 2010. Nella media del periodo gennaio-novembre 2011 l'indice è cresciuto dell'1,8% rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata