Istat: Pil terzo trimestre ancora positivo, ma rallentamento a luglio

Roma, 5 ott. (LaPresse) - A luglio il Pil italiano ha segnato "un ulteriore aumento", anche se di "intensità minore" rispetto ai mesi precedenti, con l'evoluzione dell'economia nel terzo trimestre che "appare connotata da una intonazione positiva". Lo si legge nella Nota sull'andamento dell'economia italiana dell'Istat.

"L'indicatore anticipatore ha segnato un ulteriore aumento suggerendo una evoluzione positiva per l'economia anche nei prossimi mesi", spiega l'istituto statistico, "anche se il quadro macroeconomico risulta comunque influenzato dal rallentamento del commercio mondiale". Secondo l'Istat "l'economia italiana si rafforza: nella manifattura e nei servizi proseguono i segnali di ripresa mentre anche gli andamenti dei consumi e del mercato del lavoro appaiono favorevoli". Tuttavia, evidenzia l'istituto, "l'evoluzione dei prezzi rimane ancora moderata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata