Istat: Partner commerciali extra Ue più dinamici Asean, Russia e Cina

Roma, 23 lug. (LaPresse) - A giugno 2014 i partner commerciali più dinamici all'esportazione sono Asean (+25,4%), Stati Uniti (+15,6%) ed Eda (+13,3%). E' quanto emerge dalla 'Stima preliminare del commercio estero extra Ue' diffusa oggi dall'Istat. Russia (-18,6%), Paesi Mercosur (-17,8%), Giappone (-17,0%), Turchia (-15,4%) e Paesi Opec (-7,5%) fanno rilevare una forte contrazione delle vendite, in misura minore, anche Svizzera (-3,6%) e Cina (-1,3%) registrano una flessione.

A giugno 2014 gli acquisti da Paesi Opec (-41,6%) presentano una forte contrazione. Russia (+16,3%), Cina (+15,2%), Stati Uniti (+14,2%), Paesi Eda (+14,0%) e Paesi Mercosur (+12,8%) registrano una crescita ampiamente superiore alla media. Gli acquisti di beni provenienti da India (+8,9%), Asean (+7,8%), Turchia (+5,6%) e Svizzera (+3,8%) presentano tassi tendenziali più contenuti ma comunque superiori alla media.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata