Istat: L'inflazione sale al 3,2% ad agosto, la spesa è sempre più cara

Roma, 31 ago. (LaPresse) - Accelera al 3,2% ad agosto il tasso di inflazione annuo, dal 3,1% registrato a luglio. E' quanto emerge dalla stime preliminari Istat sui prezzi al consumo. Su base mensile l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC) mostra un incremento dello 0,4%. L'inflazione acquisita per il 2012 sale al 3,%. Al netto dei soli beni energetici, il tasso di crescita tendenziale dell'indice dei prezzi al consumo si porta al 2,2% (+2,3% nel mese precedente). Ad agosto, il principale effetto di sostegno alla dinamica dell'indice generale deriva dal comparto energetico, con un forte aumento congiunturale (+3,3%) dei prezzi dei beni energetici non regolamentati, spiegato dal rialzo dei prezzi dei carburanti.

I prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza dai consumatori, ovvero quelli che compongono il cosiddetto carrello della spesa, aumentano ad agosto su base mensile dello 0,4% e il tasso di crescita su base annua accelera al 4,3% dal 4% di luglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata