Istat, l'export italiano frena: +3% nel 2018

Nel 2018 le esportazioni italiane crescono ma a un ritmo più che dimezzato rispetto all'anno precedente. Lo rivela l'Istat che registra un'espansione del 3 per cento, in frenata dal 7,6 per cento del 2017. Secondo l’istituto il tasso di crescita dell'export è più sostenuto verso i Paesi dell'Unione europea: in particolare crescono ad un ritmo maggiore rispetto alla media nazionale le esportazioni verso Francia e Germania. Positivo ma contenuto l'incremento verso il Regno Unito. Nel 2018 scende al di sotto dei 40 miliardi, per la prima volta dopo cinque anni, l'avanzo commerciale dell'Italia.