Istat: In rialzo a luglio sia l'export (+0,3%) che l'import (+2,3%)

Roma, 17 set. (LaPresse) - A luglio si rileva un aumento congiunturale per l'import (+2,9%) e l'export (+0,3%). Lo rileva l'Istat. Il saldo commerciale di luglio è pari a +4,5 miliardi, con avanzi sia con i paesi Ue (+2,7 miliardi) sia con quelli extra Ue (+1,8 miliardi). Nei primi sette mesi dell'anno, il saldo commerciale, sostenuto dal forte avanzo nell'interscambio di prodotti non energetici (+41,9 miliardi), risulta positivo per 4,4 miliardi. L'attivo di beni strumentali contribuisce per quasi il 70% al surplus registrato per i prodotti diversi dall'energia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata