Istat: Disoccupazione giovanile a marzo al 42.7%, +3.1% sul 2013

Milano, 30 apr. (LaPresse) - A marzo i disoccupati tra i 15-24enni sono 683mila, stando ai dati diffusi dall'Istat. L'incidenza dei disoccupati di 15-24 anni sulla popolazione in questa fascia di età è pari all'11,4%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 0,8 punti su base annua. Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero la quota dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, è pari al 42,7%, sostanzialmente stabile rispetto al mese precedente ma in aumento di 3,1 punti nel confronto tendenziale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata