Istat, cresce il numero degli occupati
Risultato record sul fronte dell'occupazione: secondo l'ultima fotografia scattata dall'Istat, nel mese di aprile il numero degli occupati, che raggiunge la cifra record di 23 milioni e 200mila, ha superato per la prima volta il livello pre-crisi del 2008. Rimane stabile, invece, il tasso di disoccupazione all'11,2% mentre sale quella giovanile che si attesta intorno al 33,1%. A mantenere stabile il tasso di disoccupazione è anche il calo del numero degli inattivi, che tocca il minimo storico.