Irlanda, disoccupazione balza al 14,9%, massimi da 18 anni

Dublino (Irlanda), 4 lug. (LaPresse/AP) - Il tasso di disoccupazione in Irlanda è salito al 14,9%, il massimo da 18 anni. E' quanto emerge da dati statistici ufficiali del governo. La percentuale dei senza lavoro avrebbe potuto essere maggiore se molti irlandesi non fossero emigrati in aree economicamente più forti, principalmente in Gran Bretagna, Australia e Canada. La precedente rilevazione aveva mostrato un tasso di disoccupazione al 14,7%. Per vedere livelli così alti occorre tornare al marzo del 1994, quando il dato si era posizionato al 15%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata