Intesa Sp: Cambio ceo per maggiore raccordo strategico e gestionale

Torino, 30 set. (LaPresse) - Enrico Tommaso Cucchiani ha lasciato la carica di consigliere delegato di Intesa Sanpaolo "alla luce della necessità per la banca, nel contesto economico attuale e prospettico, di un maggior grado di incidenza sulle dinamiche operative aziendali e di raccordo delle azioni strategiche e gestionali, al fine di accelerare l'effettiva realizzazione delle potenzialità del gruppo". E' quanto si legge in una nota di precisazione diffusa da Intesa Sanpaolo, che, prosegue il comunicato, "ha reputato che, in coerenza con tale necessità, il profilo ottimale per l'assunzione delle funzioni di consigliere delegato e ceo fosse quello di Carlo Messina, direttore generale vicario della banca". Ca' de Sass aggiunge tuttavia come Cucchiani abbia "conseguito i risultati attesi in una fase di perdurante criticità sistemica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata