Intesa-Ubi, Messina: Insieme campione nazionale e leader europeo

Milano, 4 ago. (LaPresse) - "Intesa Sanpaolo e Ubi hanno modelli di business simili, con culture e valori aziendali condivisi. Insieme, possiamo rafforzare un gruppo campione nazionale e leader a livello europeo, forte di oltre 1,1 trilioni di euro che gli italiani ci affidano". Lo ha detto il Consigliere delegato e ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina, dopo la pubblicazione dei risultati del primo semestre. "Ora si apre un nuovo capitolo nella storia del nostro gruppo - ha aggiunto il ceo -: la scorsa settimana, nel pieno rispetto dei tempi annunciati, abbiamo concluso con successo la nostra offerta rivolta agli azionisti di Ubi annunciata cinque mesi fa. Il 90,2% - in termini di capitale - ha deciso di far parte di Intesa Sanpaolo: una scelta che per noi è motivo di orgoglio. "Insieme siamo più forti e insieme abbiamo un maggiore potenziale di crescita. E' infatti grazie a questa operazione che possiamo proiettarci nelle primissime posizioni tra le banche dell'Eurozona: diventiamo la seconda banca per capitalizzazione, la sesta per risultato operativo e l'ottava per totale attivo. Si tratta di un passaggio di grande rilevanza", ha aggiunto Messina.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata