Intel, in ultimo trimestre 2011 utili netti +6%, entrate +21%

New York (New York, Usa), 19 gen. (LaPresse/AP) - Intel, la maggiore compagnia produttrice di chip del mondo, ha annunciato oggi un aumento del 6% negli utili dell'ultimo trimestre 2011, anche se la mancanza di hard disk ha rallentato le vendite di computer. Gli utili sono stati di 3,36 miliardi di dollari, rispetto ai 3,18 miliardi dello stesso periodo del 2010. Le entrate sono invece aumentate del 21%, passando dagli 11,5 miliardi di dollari dell'ultimo trimestre 2010 ai 13,9 miliardi degli ultimi tre mesi dell'anno scorso. Sia gli utili che le entrate sono stati superiori alle previsioni degli analisti di Wall Street.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata