Inps: Ore cig a oltre 1 mld nel 2013, boom domande disoccupazione

Roma, 8 gen. (LaPresse) - Nel 2013 le ore autorizzate di cassa integrazione hanno superato il miliardo, a 1.075,8 milioni di ore, facendo registrare una lieve diminuzione (-1,36%) rispetto all'anno precedente, quando erano state autorizzate 1.090,6 milioni di ore. Lo rileva l'Inps, sottolineando che nel solo dicembre sono state autorizzate 85,9 milioni di ore di cassa integrazione, tra interventi ordinari, straordinari e in deroga. Rispetto a dicembre 2012, quando le ore autorizzate erano state 86,5 milioni, si registra una diminuzione del -0,7%, totalmente imputabile agli interventi di cassa integrazione ordinaria e in deroga, calate rispettivamente del -9,4% e del -16,7%, mentre la cassa integrazione straordinaria fa segnare un aumento del +18,8%.

DOMANDE DISOCCUPAZIONE +32,5%. Nei primi undici mesi del 2013 sono state presentate all'Inps 1.949.570 domande, con un aumento del 32,5% rispetto alle domande presentate nel corrispondente periodo del 2012, che erano state 1.471.681. Lo rileva l'istituto previdenziale, precisando che a novembre sono state presentate 130.795 domande di ASpI, 45.844 domande di mini ASpI e 556 domande di disoccupazione tra ordinaria e speciale edile. Nello stesso mese sono state inoltrate 9.027 domande di mobilità, mentre quelle di disoccupazione ordinaria ai lavoratori sospesi sono state 82.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata