Inflazione, Istat: Rivista al rialzo all'1,2% ad agosto

Roma, 12 set. (LaPresse) - L'inflazione si attesta ad agosto all'1,2% annuo, stabile rispetto a quanto rilevato luglio. Lo riferisce l'Istat, che ha rivisto al rialzo il dato provvisorio dell'1,1%, ritoccando per agosto anche l'aumento dei prezzi su mese, al +0,4% dal +0,3%. L'inflazione acquisita per il 2013 sale all'1,4% dall'1,2% di luglio. I prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza dai consumatori, che compongono il cosiddetto carrello della spesa, non variano ad agosto su mese, mentre crescono dell'1,7% su base annua, in rallentamento di tre decimi di punto percentuale rispetto a luglio (+2,0%). "La stabilità dell'inflazione - spiega l'istituto statistico - è la sintesi di spinte di segno opposto: da un lato, i rallentamenti delle dinamiche tendenziali dei prezzi dei beni energetici non regolamentati e dei beni alimentari non lavorati, dall'altro l'accelerazione della crescita annua dei prezzi dei servizi, in particolare di quelli relativi ai trasporti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata