Inflazione, Istat peggiora stima: Ad aprile prezzi -0,1% su anno

Roma, 13 mag. (LaPresse) - L'Istat ha rivisto al ribasso le stime sull'inflazione ad aprile. L'indice dei prezzi al consumo ha mostrato un aumento dello 0,2% su base mensile e una flessione dello 0,1% su base annua. Nella stima preliminare l'istituto statistico aveva rilevato un'inflazione dello 0,3% su mese e nulla su base annua. Quelle diffuse oggi sono le stime definitive. È il quarto mese consecutivo che l'indice generale registra una flessione su base annua.

I prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona registrano ad aprile una variazione mensile nulla e una crescita su base annua stabile allo 0,8%. Lo rileva l'Istat, sottolineando che anche i prezzi dei prodotti ad alta frequenza di acquisto non variano su base mensile e fanno registrare un tasso annuo nullo (come a marzo).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata