Indagato ex ad di Barclays Bank Italia per truffa a Ue

Crotone, 26 set. (LaPresse) - Vittorio Maria De Stasio, ex amministratore delegato di Barclays Bank Italia, risulta indagato dalla procura di Crotone per una presunta truffa all'Unione europea. Ad occuparsi delle indagini è il nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Crotone che ha disposto alcune perquisizioni nei locali usati da De Stasio.

Dal 3 agosto Vittorio Maria De Stasio non è più amministratore delegato di Barclays Bank Italia, nè ha più alcun rapporto di collaborazione con la banca inglese. Lo specifica la società. Il dirigente, già prima della revoca dell'incarico, era in aspettativa da due mesi ed è stata proprio l'inchiesta uno dei motivi che ha spinto la banca ad allontanarlo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata