Imprese, Sace-Cariparma: 6 milioni per crescita internazionale Brugola

Roma, 21 set. (LaPresse) - Sace garantisce un finanziamento erogato da Cariparma Crédit Agricole a favore di Brugola Oeb Industriale Spa, società dell'omonima famiglia nata in provincia di Monza nel 1926 e oggi attiva a livello globale nella produzione di elementi di fissaggio (viti 'critiche') per il settore automotive. Il finanziamento del valore complessivo di 6 milioni di euro, sottolinea una nota, è finalizzato a sostenere lo sviluppo del gruppo in Nord America attraverso la realizzazione di un nuovo stabilimento produttivo in Michigan.

"Siamo molto lieti di poter annunciare questa operazione che segna un passo importante nello sviluppo dell'azienda e ringraziamo Sace e Cariparma Crédit Agricole per la fiducia accordata a Brugola e ai suoi piani di sviluppo internazionali, confermando ancora una volta la volontà di rimanere un riferimento per il mondo della bulloneria esportando un modello di successo dall'Italia agli Stati Uniti", ha dichiarato Egidio Brugola, presidente dell'azienda.

"Cariparma Crédit Agricole e Sace - ha proseguito Brugola - hanno saputo essere partner affidabili per la realizzazione dei nostri progetti aziendali e hanno dimostrato apertura al dialogo e capacità di offrire soluzioni concrete. Siamo riusciti a fare sistema nella convinzione che le realtà che esprimono valori imprenditoriali importanti sono in grado di fronteggiare con successo crisi economiche profonde come quella appena trascorsa".

Brugola impiega oltre 350 dipendenti distribuiti in quattro poli produttivi italiani e dodici centri logistici nel mondo attraverso cui distribuisce i propri prodotti direttamente o indirettamente nei 57 Engine plants dei propri clienti. L'impianto nel Michigan è il primo sito produttivo realizzato all'estero, e si rivela altamente strategico per poter servire al meglio il mercato delle grandi case automobilistiche americane.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata