Impregilo, Igli: nessun contatto con Salini, si tratta su debito

Milano, 7 ott. (LaPresse) - Il consiglio di amministrazione di Igli Spa precisa che non c'è stato nessun contatto con il gruppo Salini Costruzioni dopo l'acquisto da parte di quest'ultima di azioni della partecipata Impregilo. E' quanto emerge da una nota distribuita da FonSai per conto di Igli, società che ha come soci le famiglie Benetton, Gavio e Ligresti. La holding è al 29,9% di Impregilo, nel cui capitale è salito nei giorni scorsi il gruppo Salini, portandosi all'8,1%. Il cda di Igli comunica inoltre di aver discusso le possibili iniziative a fronte della scadenza al 31 ottobre del finanziamento concesso alla società da Mediobanca e Unicredit e di aver deliberato "di proseguire le trattative in corso con gli istituti al fine di definire le condizioni del rifinanziamento della linea di credito".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata