Ilva, Squinzi: Garantire principio proprietà

Roma, 5 giu. (LaPresse) - "Bisogna innanzitutto garantire che il principio della proprietà non venga messo in discussione". Così il presidente di Confindustra Giorgio Squinzi a margine della presentazione a viale dell'Astronomia dello scenario industriale 'L'alto prezzo della crisi' parla del decreto sul commissariamento dell'Ilva di Taranto. A chi gli chiede se il Governo abbia garantito il principio di proprietà, Squinzi risponde: "Mi auguro che le cose siano state fatte correttamente e il ministro ci sta dando ampie rassicurazioni". "Stiamo analizzando i provvedimenti nel dettaglio - ha aggiunto - è importante da un lato garantire la compatibilità ambientale e dall'altro garantire l'occupazione perché tra diretti e indiretti si sta parlando di 50mila lavoratori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata