Ilva, Palombella(Uilm): Decreto non dà garanzie future ma va approvato

Roma, 19 lug. (LaPresse) - "Il dl sull'Ilva (pubblicato in Gazzetta ufficiale l'altro ieri, ndr) è composto da un articolo e così com'è proprio non può dare assicurazioni di prospettiva. In ogni caso va approvato ugualmente nei tempi previsti dalla legge". Lo scrive Rocco Palombella, segretario generale della Uilm, sull'ultimo numero di 'Fabbrica società', on line da questa mattina su Uilm.it. "La verità - prosegue - è che l'Ilva abbisogna di almeno 20 miliardi di euro per reggere la competizione del settore sui mercati. E al momento non ci sono". "Per la verità - conclude - non ci sono nemmeno imprenditori interessati ad entrare nel capitale sociale, nonostante che il ministro Federica Guidi e lo stesso Gnudi ci abbiamo garantito non solo l'attenzione degli indiani di Arcelor Mittal, ma anche quella di altre multinazionali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata