Ilva, Marcegaglia: E' straordinaria opportunità di rilancio
Mittal: "Lavoreremo per futuro più solido, migliore e sostenibile"

"Quale partner industriale italiano del consorzio vincitore, ci impegneremo a fondo in spirito di collaborazione affinché tutte le parti interessate possano trarre il massimo beneficio da questa straordinaria opportunità di rilancio del più grande asset siderurgico europeo che è Ilva". Così Antonio Marcegaglia, presidente e ceo di Marcegaglia, parte della cordata Am Investco Italy che si è aggiudicata gli asset Ilva.

MITTAL PER FUTURO SOLIDO. "Lavoreremo con tutte le parti interessate per assicurare a Ilva, ai suoi lavoratori e alle Regioni in cui opera un futuro più solido, migliore e sostenibile". Lo dichiara Lakshmi N. Mittal, presidente e ceo di ArcelorMittal, parte con Marcegaglia e Intesa Sanpaolo della cordata Am Investco, che si è aggiudicata il gruppo siderurgico.

"Il nostro piano è supportato da un significativo programma di investimenti che permetterà all'Ilva di migliorare il suo mix di prodotti, di recuperare quote di mercato e di gestire le rilevanti problematiche ambientali. I nostri team saranno impegnati nel riaffermare Ilva come la prima azienda produttrice di acciaio in Italia", precisa Mittal, dopo aver sottolineato di voler "rassicurare tutti gli stakeholder che siamo consapevoli della fiducia che hanno riposto in noi".


 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata