IG Group: nei primi sei mesi dell'esercizio 2015 i ricavi salgono dell'8%
(Finanza.com) IG Group, tra i leader mondiali nella negoziazione di prodotti finanziari sia per clienti privati sia per professionisti, quotato al London Stock Exchange e con sede principale a Londra, ha comunicato oggi i principali dati relativi ai primi sei mesi dell'anno finanziario 2015 (terminati il 30 novembre 2014). Il Gruppo ha registrato un aumento dei ricavi, che sono passati dai 182,7 milioni di sterline del 2014 agli attuali 197,4 milioni (+8%). Le attività del Gruppo hanno riportato complessivamente ricavi in leggera crescita in Europa, pari a 40,5 milioni di sterline, in aumento dello 0,5% rispetto ai 40,2 milioni dello stesso periodo 2014. L'Europa si conferma in positivo anche nella crescita dei clienti, aumentati del 9,1% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. “Si tratta di un'importante serie di risultati – afferma Tim Howkins, CEO di IG – con un fatturato record nel semestre, dopo un primo trimestre sottotono. A novembre, inoltre, abbiamo celebrato il 40° anniversario di IG e, nonostante il recente momento molto difficile per il settore, la forte posizione finanziaria di IG e l'impegno nel servizio continuano a fornire ai clienti la rassicurazione di essere affiancati dal partner commerciale numero uno. Credo – conclude Tim Howkins – che le iniziative che abbiamo intrapreso forniscano la prova evidente che, dopo 40 anni, la nostra ambizione di guardare avanti e sviluppare il business è forte come non mai”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata