Iberia, via a maxisciopero contro i tagli: oggi cancellati 236 voli

Madrid (Spagna), 18 feb. (LaPresse/AP) - Il personale di terra e di volo della compagnia aerea spagnola Iberia inizia oggi uno sciopero che durerà in tutto 15 giorni, contro il piano di licenziamento di 3.800 dipendenti. Secondo l'azienda, la protesta, che si terrà in tre blocchi da qui al 22 marzo, porterà alla cancellazione di oltre 1.200 voli, tra i quali 236 solo oggi. Un decreto governativo sui servizi minimi garantisce il 90% dei voli a lungo raggio, il 61% di quelli a medio raggio e il 46% dei voli domestici. I sindacati che rappresentano gran parte dei lavoratori, ma non i piloti, hanno proclamato lo sciopero tra il 18 e il 22 febbraio, quindi tra il 4 e l'8 marzo, e poi tra il 18 e il 22 marzo. La compagnia, intanto, fa sapere di aver trovato posti su altri voli per la maggior parte dei 70mila passeggeri che verranno colpiti dalla contestazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata