HJ Heinz, utile -6%, ma entrate +15% sopra le attese di Wall Street

Pittsburgh (Pennsylvania, Usa), 23 ago. (LaPresse/AP) - L'utile del colosso alimentare HJ Heinz è calato del 6% nel primo trimestre fiscale, ma il fatturato ha superato le stime degli analisti di Wall Street per i ricavi ottenuti nei Paesi emergenti. Il più grande produttore mondiale di ketchup ha realizzato un profitto di 226,1 milioni di dollari, o 70 centesimi per azione, nel trimestre chiuso al 27 luglio, in calo rispetto ai 240,4 milioni, o 75 centesimi per azione, dello stesso periodo del 2010. Heinz ha rivisto le stime sull'utile rettificato per l'anno fiscale che chiuderà nel 2012. Le entrate di Heinz sono cresciute del 15% a 2,85 miliardi di dollari dai 2,48 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso. Wall Street si attendeva ricavi per 2,79 miliardi di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata