Gtech, da soci ok a fusione con Georgia Worldwide per acquisto Igt

Roma, 4 nov. (LaPresse) - L'assemblea strordinaria di Gtech ha approvato approvato la fusione transfrontaliera nella controllata di diritto inglese Georgia Worldwide Plc. Lo riferisce una nota della ex Lottomatica. La fusione si inserisce nel contesto della più ampia operazione di acquisizione di International Game Technology (Igt) da parte di Gtech. Al perfezionamento dell'operazione, che è subordinato alle condizioni previste nell'accordo sottoscritto il 15 luglio scorso e modificatoil 23 settembre, la NewCo diverrà la holding del gruppo risultante dall'aggregazione tra Gtech e Igt, con sede legale a Londra e sedi operative a Roma, Las Vegas e Providence. Le azioni ordinarie di NewCo saranno quotate al New York Stock Exchange.

Alla data di efficacia della fusione Gtech sarà incorporata nella NewCo e gli azionisti di Gtech riceveranno un'azione ordinaria della nuova società per ogni azione Gtech posseduta. Gli azionisti della ex Lottomatica che non abbiano votato a favore della fusione nell'assemblea straordinaria di oggi saranno legittimati ad esercitare il diritto di recesso nei quindici giorni successivi all'iscrizione della delibera assembleare nel Registro delle Imprese di Roma. Il prezzo di liquidazione unitario delle azioni Gtech è di 19,174 euro. Il diritto di recesso è subordinato alla circostanza che la High Court of England and Wales rilasci l'ordinanza di approvazione del perfezionamento della fusione fissandone la data di efficacia, e che l'ordinanza non sia stata successivamente annullata o revocata. La fusione è condizionata, tra l'altro, al fatto che Gtech non abbia risolto l'accordo di fusione a seguito dell'esercizio del diritto di recesso da parte di azionisti di Gtech per oltre il 20% delle azioni della società in circolazione alla data di stipula dell'accordo, secondo quanto previsto dall'accordo. L'assemblea della NewCo per il via libera alla fusione si terrà il prossimo 15 dicembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata