Groupon ridimensiona entrate da Ipo ad almeno 478,8 mln dollari

New York (New York, Usa), 21 ott. (LaPresse/AP) - Groupon si attende di raccogliere almeno 478,8 milioni di dollari dalla sua offerta pubblica iniziale per 30 milioni di azioni. La società online, che segnala ai consumatori le offerte nella città in cui si trovano, si aspetta di vendere le azioni in una forchetta compresa tra i 16 e i 18 dollari. L'operazione di listing porterebbe la capitalizzazione di mercato di Groupon tra i 10,1 miliardi e gli 11,4 miliardi di dollari. Le azioni offerte nell'ambito dell'Ipo sono soltanto il 5% della società. Groupon ha ridimensionato i piani iniziali che prevedevano ricavi per 750 milioni di dollari dall'operazione di listing. La società di Chicago ha respinto lo scorso anno un'offerta di acquisizione di Google da 6 miliardi di dollari e i suoi abbonati sono cresciuti dai 152.203 del 30 giugno 2009 ai 142,9 milioni del 30 settembre scorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata